Alunni candidati agli esami di Stato risultati positivi al covid-19: disposizioni

Considerata la crescita dei contagi da Covid-19 si rende necessario richiamare le disposizioni di cui all'art. 8 dell'O.M. n.64 del 14 marzo 2022, secondo cui "i candidati impossibilitati a lasciare il proprio domicilio, presentano istanza, corredata di idonea documentazione, al presidente della commissione per poter svolgere il colloquio al di fuori della sede scolastica. Il presidente della commissione dispone la modalità di svolgimento del colloquio in videoconferenza o in altra modalità telematica sincrona. In ogni caso le prove scritte devono essere svolte dai candidati in presenza".

Pertanto i candidati impossibilitati al lasciare il proprio domicilio poiché positivi al covid-19 presenteranno istanza al presidente di commissione utilizzando il modello allegato alla presente
corredato di certificazione medica/referto test anticovid effettuato entro le 48 ore precedenti il colloquio orale.
Nel caso in cui le condizioni cliniche non consentissero ai candidati di poter sostenere l'esame, la circostanza sarà fatta presente al presidente di commissione che disporrà l'effettuazione della prova orale in altra data successiva al 23 giugno.

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Rosaria Lo Priore

 

SI ALLEGA MODELLO ISTANZA

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.